Collezione Bartolini - Taccuini

Taccuino con 33 disegni di studi.

Numero Scheda
00003674
Ubicazione Corrente
Palazzo Fraternita dei Laici, Arezzo, Via Vasari, 6
Appartenenza
Raccolta: Collezione Bartolini
Proprietario: Fraternita dei Laici, Arezzo
N. inventario (corrente)
2444 (I-XXIX)
Definizione Tipologia
Taccuino di disegni
Tipologia Specifica dell'oggetto
Oggetto Complesso
Posizione:
Quantita':
Iconografia Soggetto:
Studi di paesaggi, soggetti dall'antichità e mitologici, sec. XVIII.
Autori
Sec. XVIII Anonimo - Disegnatore
Bartolini Ranieri - Collezionista
Datazione
Fine XVIII secolo - 1° meta' XIX secolo
Dati Tecnici
DESCRIZIONE OGGETTO:
Carte: 50; misure: 222x173; guardie: iniziale e finale; bianche: cc. 1-3, 6, 8-9, 11-12, 15-17, 39-50; numerazione: assente.
Legatura: data :XIX; coperta: rigida, non piena; materia: piatti cartonati e ricoperti da carta tinta spruzzata blu, dorso e angoli ricoperti in pelle marrone.

CONTIENE: 33 disegni a lapis, penna e inchiostro, penna e inchiostro acquerellato, uno o più per pagina, su carta filigranata cerulea e bianca con soggetti vari: paesaggi, scene mitologiche, panneggi, studi di figura, animali. Nelle cc. 25, 27 sono stati attaccati due disegni per pagina.

ISCRIZIONI:
CARTELLINI: Nel piatto superiore, al centro, è stato incollato il cartellino stampato "COLLEZIONE ARTISTICA BARTOLINI/catalogo/Num. progress. 221 sez. VII N. 60”.

TIMBRI:
Timbro "Fraternita dei Laici": ripetuto 28 volte nel recto delle carte che presentano i disegni.
Timbro “Collezione Artistica Bartolini”: 1 nel verso della c. 50.

FILIGRANE: vedi dati tecnici.
Timbri
Collezione artistica Bartolini
Fraternita dei Laici
Filigrane
vedi dati tecnici.
Stato di Conservazione
discreto
Nella coperta rotture lungo i margini e spellature nel dorso. Internamente lieve ingiallimento e foxing.
Notizie storico Critiche
L'album  è stato ritrovato nel  1985  presso la Biblioteca di Arezzo, su segnalazione di Lapo Mariani e per suo interessamento è stato ricongiunto  al nucleo originario di pertinenza della Fraternita dei Laici. L'album  con temi e generi diversi  fu dedicato a opere utilizzate  per finalità didattiche in collegamento con la Scuola Libera  della Fraternita. (cfr. L’ottocento ad Arezzo. La collezione Bartolini, C. Sisi, Edifir, 2003, pp. 173-174).


< Torna all'indice