La Fraternita

Cimitero Monumentale

ll Cimitero Monumentale di cui la Fraternita dei Laici è proprietaria è costituito da un impianto originario ottocentesco simmetrico rispetto all’asse longitudinale. Le pareti laterali dei loculi sono interrotte nella mezzeria da manufatti semicircolari arricchiti da aperture sormontate da archi a tutto sesto denominati emicicli. All’interno di tali manufatti trovano posto sarcofagi e lapidi di interesse storico – artistico.
La struttura centrale del cimitero si articola su tre livelli denominati ripiani, all’interno dei quali trovano posto sepolture a terra in tombe murate denominate aiuole giardinetto e viali a lastrico.

Il primo ripiano, completamente rifatto negli anni Settanta, ha perduto la sua disposizione originaria; il secondo e terzo ripiano, raggiungibili dal primo mediante tre ordini di scale, conservano ancora le caratteristiche del cimitero monumentale ottocentesco.
Nel lato sinistro del cimitero, in direzione della fortezza medicea è collocato un manufatto a tronco di cono con tre ordini di loculi posti in maniera simmetrica in entrambi i lati, denominato Calvario.

Il Cimitero Monumentale è corredato di una Cappella del Suffragio dove vengono svolte quotidianamente le funzioni religiose, da una palazzina adibita a locali per il personale operativo e da una seconda palazzina, recentemente ristrutturata, adibita a Sale del Commiato. In tale palazzina si trova  il punto informazione.
Per maggiori info vai al sito di Arezzo Multiservizi

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti i cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

X